sabato 5 dicembre 2020
03.11.2011 - ALESSANDRA CHIAPPORI

Imperia: emergenza meteo, chiuse le scuole

Allerta 2, l’Amministrazione Comunale si attiva per la tutela dei cittadini

 Le previsioni meteo per la regione Liguria annunciano forti piogge in arrivo sul Ponente dalla serata di oggi, per questo motivo il Comune di Imperia, nella persona del Sindaco Paolo Strescino ha da poco emesso un’Ordinanza di chiusura per tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado, che si estenderà alle giornate di venerdì 4 e sabato 5 novembre.

La Protezione Civile ha dichiarato lo stato di Allerta di livello 2: oltre alle misure preventive prese con la chiusura delle scuole, l’Amministrazione Comunale ribadisce le norme di autoprotezione per i cittadini durante lo stato di allerta e durante l’evento meteorologico stesso:

DICHIARAZIONE STATO DI ALLERTA

-         Per i residenti in aree riconosciute a rischio di inondazione, evitare di soggiornare a livelli inondabili;

-         Predisporre paratie a protezione dei locali situati al piano strada, chiudere/bloccare le porte di cantine e seminterrati e salvaguardare i beni mobili collocati in locali allagabili;

-         Porre al sicuro la propria autovettura in zone non raggiungibili dall'allagamento;

-         Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle autorità, dalla radio o dalla TV;

-         Verificare gli aggiornamenti dei pannelli luminosi ove siano disposti;

-         Consultare il sito regionale del centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Liguria (www.meteoliguria.it /previsioni/avvisi) dove è illustrato il livello di Allerta Comune per Comune e la situazione meteo (www.meteoliguria.it/datimeteo.html) in tempo reale.

EVENTO IN CORSO

-         Non soggiornare a livelli inondabili;

-         Non sostare su passerelle e ponti e/o nei pressi di argini di fiumi e torrenti;

-         Rinunciare a mettere in salvo qualunque bene o materiale e trasferirsi subito in ambiente sicuro;

-         Staccare l'interruttore della corrente e chiudere la valvola del gas;

-         Non tentare di raggiungere la propria destinazione, ma cercare riparo presso lo stabile più vicino e sicuro;

-         Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, dalla radio o dalla TV;

-         Verificare gli aggiornamenti dei pannelli luminosi ove siano disposti;

Prima di abbandonare la zona di sicurezza accertarsi che sia dichiarato ufficialmente cessato lo stato di pericolo


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo