sabato 5 dicembre 2020
08.11.2011 - Lorella Gavazzi

Turismo, è Vallecrosia la "regina" della Provincia

La cittadina di Ponente mette al tappeto località più note della Provincia e si rivela la più gettonata dai turisti soprattutto stranieri, guadagnando un incremento di presenze del 25 per cento

Spicca il volo Vallecrosia piazzandosi in vetta dell’attività turistica 2011.

La cittadina rivierasca è stata infatti la più gettonata tra quelle dell’estremo ponente della provincia di Imperia moltiplicando, e non di poco, le sue presenze non solo durante l’estate, ma anche nei mesi di gennaio, marzo e aprile di quest’anno.

Il fatto emerge dai primi rilevamenti effettuati dall’Ufficio Statistica del settore “Promozione Turistica, Servizi Turistici, Cultura e Sport” dell’Amministrazione Provinciale di Imperia. Sondaggi che rivelano che nei primi otto mesi di quest’anno, rispetto allo stesso periodo 2010, Vallecrosia ha registrato un incremento complessivo di presenze del 25% .

Una “conquista” significativa ed importante se si considera, da una parte, la crisi economica generalizzata del momento e, dall’altra, il consequenziale trend a cui hanno assistito altre località rivierasche, e non solo dello stesso territorio, che, seppur avviate da anni da un punto di vista turistico, quest’anno hanno visto calare le presenze.     

Sono stati soprattutto gli stranieri a sceglierla per le proprie vacanze, con un aumento vertiginoso che oscilla, a seconda dei periodi, tra il 126,96% e il 372,04%.

Qual è il segreto del suo successo? Lo chiediamo ad Armando Biasi, il primo cittadino di Vallecrosia.

“E’ stata premiata una progettualità partita cinque anni fa” spiega. “Siamo impegnati ad offrire non solo al turista ma anche ai residenti una serie di peculiarità: il 67% di spiagge libere, una qualità della ristorazione anche ad alto livello, e una città a portata della famiglia dove ci sono una serie di servizi, quali la sicurezza, i parcheggi, ampi spazi verdi e opere pubbliche a disposizione del cittadino e degli utenti in generale. Servizi che si sono decuplicati in questi ultimi cinque anni e che rendono la vivibilità garantita”.

Una serie di elementi positivi che, insieme al lungomare che è stato unito a quello di Bordighera,  hanno evidentemente decretato la grande svolta per Vallecrosia. La quale ora può pensare al suo brillante futuro. In programma dell’Amministrazione c’è infatti la creazione di strutture e infrastrutture che possano offrire altri input alla cittadina e che le permettano di rientrare nelle località che si distinguono per diverse peculiarità. “L’obiettivo –aggiunge il sindaco- è quella di farla diventare un luogo ideale per l’attività turistica e lanciarla come la città della famiglia”.

 

Lorella Gavazzi

 

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo