venerdì 7 agosto 2020
19.09.2012 - Marco Risi

Bordighera non doveva avvicinarsi alla ex arrestato 40enne stalker di Soldano

Bordighera- I Carabinieri della città delle palme hanno tratto in arresto il 40enne Fausto Bonanni di Soldano,fabbro,pregiudicato. Non poteva avvicinarsi alla ex compagna una 49enne di Bordighera. La donna era perseguitata dal Bonanni che la pedinava, le inviava centinaia di messaggi sms,si appostava sotto l'abitazione della vittima da quando a Gennaio la loro relazione era terminata.

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Bordighera hanno dato esecuzione ad una misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Sanremo, su richiesta della locale Procura, nei confronti di BONANNI Fausto, 40 enne di Soldano (IM), fabbro, pregiudicato. Il BONANNI è accusato di atti persecutori nei confronti della ex, M.S. 49enne di Bordighera (IM).

Dalle indagini è emerso che l’indagato, mai rassegnato alla fine della relazione, dal gennaio all’agosto 2012, ha perseguitato la donna con numerose ed insistenti telefonate ed sms (almeno 100 al giorno) e con appostamenti e pedinamenti, tanto da costringerla a non uscire di casa e a non presentarsi sul luogo di lavoro.

Dopo la denuncia ed i successivi riscontri un primo provvedimento cautelare, il divieto di avvicinamento, gli era stato notificato qualche giorno fa, ma a nulla era servito in quanto la persecuzione era continuata con la stessa intensità. Da qui un’altra segnalazione inviata dai militari all’A.G. che ha deciso di applicare la custodia in carcere. L’arrestato si trova rinchiuso nel Carcere di Sanremo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo