venerdì 26 maggio 2017
09.02.2013 - VALERIO GAMBACORTA

Spaccio nelle zone del Casinò matuziano: scattano le manette

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Sanremo volto a fornire risposte concrete alle esigenze della cittadinanza.

A finire in manette Spataro Cristian, classe 1985, nativo di Gioia Tauro (RC), volto noto alle Forze dell’Ordine. A sorprenderlo in flagranza di reato gli uomini del Nucleo Operativo appostati in discreto servizio di osservazione, anche a seguito di numerose segnalazioni da parte di residenti e commercianti della zona a ridosso del Casinò circa la presenza di una folta schiera di questuanti e perditempo spesso particolarmente fastidiosi e irriverenti nei confronti di turisti e passanti.

Spataro è stato fermato subito dopo aver ceduto una dose di eroina ad un quarantenne sanremese e questa mattina ha affrontato il processo per direttissima presso il Tribunale di Sanremo. Arresto convalidato, richiesti termini difesa, udienza rinviata in attesa degli esami di laboratorio che stabiliranno la percentuale di purezza dello stupefacente.  

Spataro Cristian è stato rimesso in libertà, mentre l’acquirente sarà segnalato quale assuntore al Dipartimento Tossicodipendenze della Prefettura di Imperia.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo