lunedì 5 dicembre 2022
01.02.2012 - Alessandra Chiappori

Un nuovo film per l’attore imperiese Simone Gandolfo

Anche alcune scene girate a Imperia nel film prodotto la Luca Argentero che vede la regia di Simone Gandolfo

Il DAMS di Imperia

Uscirà a giungo 2012 e sarà un horror, di più non si sbottona l’attore, sceneggiatore e regista imperiese Simone Gandolfo, impegnato ieri al DAMS di Imperia in alcune riprese del suo ultimo film, prodotto da Luca Argentero. Gandolfo, noto al grande pubblico per alcune serie tv come “Gino Bartali – l’intramontabile” (2010), “La leggenda del bandito e del campione” (2010), e alcune fiction come “Distretto di polizia” (2009) e “R.I.S. Roma – Delitti imperfetti (2011), è nato a Imperia e, nonostante abbia intrapreso la carriera teatrale e cinematografica lontano dal capoluogo ligure, ogni tanto fa ritorno con nuovi progetti legati al mondo del cinema.

Uno dei poli di interesse a Imperia, per quanto riguarda il mondo del cinema, è proprio il DAMS, dove ieri Gandolfo ha tenuto un casting e girato alcune scene del film in preparazione. “Vogliamo bene al DAMS – ha raccontato – ci torno sempre volentieri anche perché la mia troupe è formata da ragazzi che provengono tutti da lì”. Solo le riprese finali al polo universitario di Imperia, con un clima peraltro particolarmente avverso come quello di questi ultimi giorni: “abbiamo girato tutto in Piemonte, a Carmagnola – ha detto ancora il regista – a partire dal novembre scorso”. Chiamati a fare da comparse anche alcuni ragazzi del master in corso presso il DAMS di Imperia, che hanno piacevolmente sospeso le lezioni per improvvisarsi attori davanti alla telecamera di Gandolfo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo