lunedì 27 gennaio 2020
24.05.2012 - redazione

Casino': deciso l'esodo dei dipendenti per ridurre i costi

Siglato ieri in tarda serata l'accordo per l'esodo dei dipendenti prossimi alla pensione. Comunicato stampa.

Dopo una maratona di oltre otto ore, è stato raggiunto l’accordo per l’esodo, che è stato sottoscritto da CGIL, CISL, UIL e UGL. La Società, nell’esprimere soddisfazione, ringrazia le sigle sindacali che hanno consentito di raggiungere l’intesa, rammaricandosi che non vi sia stata l’adesione anche da parte dello SNALC.

L’intesa raggiunta consentirà di poter utilizzare lo strumento dell’esodo per ridurre il costo del personale, avvalendosi dei fondi che vengono accantonati in base ad un accordo del 1997 che ne consente l’utilizzazione solo con l’accordo delle rappresentanze sindacali.

Tale strumento, in assenza degli ammortizzatori sociali che per Casinò S.p.A. non sono previsti, costituisce l’unico mezzo per ridurre in modo strutturale il costo del personale e di conseguenza proseguire il riequilibrio dei costi gestionali.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo