domenica 16 dicembre 2018
26.11.2012 - REDAZIONE

Nubifragio a Camporosso: grido d'allarme dell'Anga Imperia

Il nubifragio di questa mattina ha cagionato allagamenti e disagi agli operatori del settore agricolo come dimostrano le foto allegate. Le parole di Franco Damele - nel direttivo Anga Imperia.

"Non bastava la "scure" dell'IMU ad abbattersi sulla nostra economia. Ci pensa ancora una volta la natura a sottomettere l'agricoltura ligure già vessata dalle recenti tassazioni.

Siamo stati più volte allertati negli ultimi mesi ma in questo fine settimana, senza allerta meteo o avvertimenti particolari, inaspettatamente, si è abbattuto sulle nostre zone un forte nubifragio che ancora una volta è andato a minare le nostre produzioni.

Abbiamo segnalazioni di molte serre allagate e non possiamo farci nulla se non aspettare e sperare che i danni non siano così drammatici come si può presagire sperando nelle previsione atmosferiche. La terra lavorata è divenuta fango e rende impossibile l'accesso degli operatori e questo costituisce un problema non trascurabile considerato anche il periodo pre - natalizio che dovrebbe essere invece quello di maggiore attività per le aziende.

Di fronte ai cataclismi ed alle intemperie l'uomo è impotente ma per quanto concerne le tasse è ben altra cosa. Non potendo agire contro gli eventi meteorologici sarà dunque bene attivarsi ed interrogarsi su quanto è nelle possibilità dell'uomo per cercare di contenere la crisi e le difficoltà del settore."


 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo