domenica 23 aprile 2017
28.01.2013 - REDAZIONE

Donatella Albano: "Maggior equità fiscale per uscire dalla crisi"

La capolista al Senato per il PD, Donatella Albano, ha partecipato alla giornata di mobilitazione nazionale "Io chiudo: chiude la mia città" organizzata dalle associazioni delle categorie produttive, tenutasi oggi al Cinema Centrale di Sanremo.

"Per uscire dalla crisi che sta paralizzando non solo il commercio e l'artigianato, non servono solo sgravi (doverosi) alle imprese, ma occorre lasciare i soldi nelle tasche dei cittadini, semplificando e rendendo più equa la fiscalità, con particolare riferimento al costo del lavoro, che oggi danneggia paradossalmente sia i lavoratori che le imprese. 

Occorre anche che si allenti la stretta del Patto di Stabilità per gli Enti Pubblici, una morsa che ha messo in crisi tutto l'indotto che lavora per i lavori pubblici", ha dichiarato Donatella Albano, "Il PD è e si è sempre reso disponibile ad ascoltare le proposte che provengono dai mondi dei lavori per trovare soluzioni.

In particolare mi rendo disponibile a consultare le categorie sia durante la campagna elettorale che nel corso del mio futuro impegno da Senatore della Repubblica".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo