venerdì 1 marzo 2024
07.09.2012 - REDAZIONE

Gabriele Cascino: "Plauso a Sanremo per "Giochi senza barriere"

L’Assessore allo sport della Liguria Gabriele Cascino saluta con riconoscenza la manifestazione che si svolgerà nella città matuziana Sabato 8 e Domenica 9 Settembre.

Non è certa la sua presenza in quanto motivi di studio e lavoro, legati alla sua attività professionale, in questi ultimi giorni d’estate lo stanno tenendo lontano da Sanremo ma l’Assessore allo Sport Gabriele Cascino ci tiene a salutare con riconoscenza la Polisportiva Integrabili di Sanremo che Sabato e Domenica prossimi tra la zona denominata Sud- Est della Città dei Fiori e la vicina Arma di Taggia organizzerà, con la partecipazione di altre Associazioni e dispiegando notevoli energie, l’edizione 2012 di “ Giochi senza Barriere” e della staffetta Handbike- Bicicletta. “ Credo, insieme a tutti i miei collaboratori dell’Assessorato regionale che dirigo che oggi ci sia un bisogno assoluto di una società più giusta ed umana che integri invece di dividere.

Il primo campo in cui questo nuovo tipo di società deve affermarsi è sicuramente quello dello sport, soprattutto dello sport inteso come divertimento sano e come mondo dove debbano assolutamente prevalere su ogni altro aspetto i valori della lealtà, dell’onestà e del rispetto per l’uomo- atleta che ci si trova di fronte. L’Assessorato che dirigo si sta impegnando affinché nella nostra Regione continuino a prevalere gli aspetti di integrazione su quelli di esclusione nello svolgimento delle attività sportive.

Per questo motivo un grosso plauso desidero riservarlo alle Associazioni organizzatrici di queste due belle giornate di sport, gioco e fratellanza, in primis alla Polisportiva Integrabili di Sanremo ed alla sua Presidentessa, la Signora Mamino, senza ovviamente dimenticare il Lions Club Sanremo Host, l’Associazione L’Aquilone della Città dei Fiori, l’Anfass di Sanremo e di Imperia nonché la Casa di Marco di Sanremo che concorrono al successo dell’iniziativa.

Avendo ancora negli occhi il bel successo dell’ex pilota di Formula uno Alex Zanardi alle Paraolimpiadi di Londra ed augurandomi che l’impegnativa staffetta ciclistica di Domenica mattina, quando sul percorso della Pista Ciclabile Sanremo Sud-est- Arma di Taggia e ritorno un atleta disabile ed un normodotato si scambieranno il testimone, sia un successo, spero che quel testimone voglia una volta per tutte indicare che nello Sport non devono esistere barriere di sorta ma una mano debba tendere all’altra disegnando un ideale ponte di solidarietà”, sottolinea il maggior responsabile della politica sportiva della Regione Liguria.           


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo