sabato 1 ottobre 2022
30.07.2012 - Alice Borutti

Sanremo: Villa Zirio, il posteggio e i locali della Stazione Ferroviaria in vendita nel 2014

Dopo il Tiro a Volo, già venduto e del quale il Comune attende di incassare l'ultima rata prima della sua trasformazione in struttura turistico-ricettiva, è stato pubblicato oggi all'albo pretorio l'elenco dei beni che verranno dismessi e alienati, visibile qui: http://dns.comunedisanremo.it/websicdotnet/portale/albopretorio/getfile.aspx?KEY=FileTestoAlbo_2 .
Tra gli immobili in vendita quest'anno si trova l'ex ufficio dei Servizi Sociali di via Roma, valutato 600 mila euro, diversi posti auto in Corso O. Raimondo per una stima di 730 mila euro, un locale in via Palazzo per poco più di 100mila euro, e il residuo degli immobili invenduti nel 2010 e 2011, il totale ammonta a poco più di 6milioni e 900mila euro.
Come approvato recentemente in Consiglio Comunale nel 2013 verrano invece vendute le Scuderie di Villa del Sole per un'incasso stimato di 3milioni e mezzo di euro, Villa Citera , valutata 1milione e 200 mila euro, Villa Peppina per 3 milioni di euro (l'asilo nido al suo interno verrà spostato presso l'edificio Pro-Infantia in via della Repubblica al fine di mantenere il servizio) , le ex Colonie di San Giovanni dei prati per 120mila euro, gli immobili di piazza Cassini dove erano ospitate diverse associazioni che molto probabilmente verranno risistemate in via Rivolte di San Sebastiano in un immobile interessato dalla ristrutturazione attraverso i fondi del progetto Pigna-Mare, valutati 800 mila euro, l'ex macello in valle Armea, venduto a 3milioni di euro.
Ed ecco però la novità di cui si era sentito parlare: anche Villa Zirio, sede attuale dell'Assessorato al Turismo e alle Manifestazioni, rientra nel piano alienazioni per il 2014, verrà messa all'asta a partire da 6milioni di euro, e così pure per il 2014 anche i locali dalla nuova stazione ferroviaria, rimasti vuoti dalla sua inaugurazione e nei quali si era proposto di trasferire anche alcune sezioni del liceo Cassini nonchè aule per il Dams. Ma non solo i locali verranno messi in vendita, anche il posteggio sottostante, attualmente gestito dal Comune, rientra nel piano per un totale di 5milioni e mezzo di euro.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo