mercoledì 12 giugno 2024
17.11.2011 - Donatella Lauria

Tagli al sociale, Sos del sindaco di Vallecrosia

"Bisogna prevedere un'azione comune con tutti i sindaci del comprensorio"

In seguito alla lettera informativa in cui la Regione, a firma dell’Assessore Rambaudi, comunica a tutti i comuni gli imminenti tagli nel settore sociale per l’anno 2012, il Sindaco di Vallecrosia, Armando Biasi e l’Assessore ai Servizi Sociali dello stesso Comune Gianfranco Peretti, annunciano azioni di protesta per scongiurare questa eventualità.  

“Dalle prime indiscrezioni – spiegano i due amministratori –  risulterebbe completamente cancellato il fondo per le locazioni a favore delle famiglie con reddito basso che sino ad oggi avevano potuto usufruire di un contributo, in un momento di così grave crisi, atto a coprire una parte dell’affitto annuale, purchè regolarmente registrato”.

 "A questo proposito - concludono -  rilanciamo un’azione di protesta da estendere ai tre Presidenti degli ambiti Territoriali socio-sanitari, Imperia, Sanremo e Ventimiglia, per farci carico di organizzare un incontro allargato a tutti i Sindaci della Provincia di Imperia, in cui discutere della criticità attuale del settore, ma soprattutto di, nel caso dovesse essere confermato lo scenario dei tagli, promuovere la protesta con azioni forti, compresa quella provocatoria di chiudere gli sportelli dei servizi sociali dal  1 Gennaio al 7 Gennaio 2012, apponendo un cartello in cui i cittadini prendano coscienza dello stato delle cose”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo