mercoledì 28 giugno 2017
22.11.2011 - Marco Risi

Esclusiva, Ponenteoggi visita le Cinque Terre

MONTEROSSO AL MARE- E' passato quasi un mese dalla tragica alluvione che è costata la vita a 13 persone ed ha causato danni stimati in centinaia di milioni di euro. La situazione sta migliorando ma c'è ancora tantissimo da fare.

Le Cinque Terre non dimenticaranno mai la giornata del 26.10.2011 quando una terribile alluvione ha spazzato via Riomaggiore, Monterosso,Vernazza Borghetto Vara.

Tutti abbiamo negli occhi le sconvolgenti immagini,diffuse sia su internet sia nei vari telegiornali, di quei drammatici momenti. Oggi a circa un mese dalla tragedia abbiamo fotografato di persona la situazione.

Ci siamo recati a Borghetto Vara e Monterosso al Mare. Vedere con i propri occhi la devastazione prodotta dalle acque è tutt'altra cosa che guardarla attraverso i video, su internet o tramite le immagini di un telegiornale.

Abbiamo avuto la possibiltà di parlare con gli abitanti dei borghi, persone che in alcuni casi hanno letteralmente perso tutto. Nelle loro parole c'è la voglia di ricominciare, la speranza di un futuro prossimo: " vogliamo riaprire per Pasqua, - dicono -  vogliamo che i turisti tornino nelle Cinque Terre il prima possibile". 

"Però"  aggiungono, "Da soli non possiamo farcela, gli aiuti che abbiamo ricevuto in questi giorni da tutte le parti d'Italia sono fondamentali, i volontari che sono venuti ad aiutarci fin dalle prime ore dopo il disatro, volontari che continuano anche adesso la loro opera, sono stati fondamentali come lo sono gli aiuti che riceviamo da ogni parte. " Da soli non ce la possiamo fare a ricostruire ogni cosa.  Grazie a tutti coloro che ci stanno aiutando".

La ricostruzione procede a passo spedito: dopo i primi giorni di emergenza totale nei quali si interveniva per garantire la sopravvivenza e la viabilità per raggiungere i borghi maggiormente colpiti, oggi gli aiuti sono mirati al recupero dei locali, dei negozi, delle banche, mirati a riportare i centri colpiti alla vita normale.  Una vita fatta di Turismo e di ospitalità per queste terre, posti magici e unci affacciati sul mare, luoghi da favola che rappresentano un immenso patrimonio di tutta l' umanità.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo