lunedì 23 ottobre 2017
18.02.2013 - REDAZIONE

Diano Marina: a "scuola" con la Protezione Civile per le emergenze e i soccorsi

Sono iniziati questa mattina gli incontri del Progetto di formazione per coinvolgere i ragazzi delle scuole di Diano Marina in un progetto didattico che consenta loro di sapere come salvarsi dai pericoli seguendo i consigli della Protezione Civile.

Al progetto, fortemente voluto dall'Assessore Francesco Bregolin e realizzato dalla Comandante della Polizia Municipale Daniela Bozzano in collaborazione con la Squadra comunale di Protezione Civile di Diano Marina, partecipano, oltre ai ragazzi della Scuola secondaria (Classi 1A, 1B e 1C), anche i ragazzi della Scuole Primaria e i bambini di 5 anni della Scuola dell'infanzia: "E' un progetto costruito in base alle esperienze già fatte in Italia - spiega l'Assessore Bregolin - si tratta di procedure ampiamente consolidate e verificate, per dire ai ragazzi cosa fare in caso di emergenza".

"Andiamo nelle scuole - interviene la Comandante Bozzano - per raccontare che cosa è la Protezione Civile, cosa significano le parole emergenza e soccorso, cos'è un piano di emergenza, cosa sono le esercitazioni, faremo veder loro come evacuare la scuola in caso di allarme. Viviamo in un'area alluvionale e terremotata, possiamo essere soggetti ad incendi boschivi oltre che ad incidenti domestici: in tutti questi casi bisogna sapere cosa far, come comportarsi. Abbiamo una Squadra comunale di Protezione Civile molto preparata che si mette volontariamente a disposizione".

Le date degli incontri sono le seguenti: per la Scuola secondaria di Diano Marina, classi 1A, 1B e 1C, lunedì 18 febbraio dalle ore 9 alle 12; per la Scuola primaria di Diano Marina Via Biancheri, classi 1a, 2a, 3a, 4a e 5a,mercoledì 27 febbraio e mercoledì 20 marzo dalle ore 8.30 alle 12.30; per la Scuola primaria di Diano Marina Villa Scarsella, classi 1a, 2a, 3a, 4a e 5a, giovedì 7 marzo e mercoledì 27 marzo dalle ore 8.30 alle 12.30; per la Scuola dell'infanzia di Diano Marina (bimbi di 5 anni) venerdì 15 marzo dalle ore 9.30 alle 11.30.

"Voglio ringraziare l'ing. Volpara, funzionario responsabile che ha collaborato con la dott.ssa Bozzano - ha dichiarato Bregolin - oltre ovviamente ai volontari della Squadra di Protezione Civile, in particolare Mattia Novaro e Enzo Martino, che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo