venerdì 26 maggio 2017
04.03.2013 - REDAZIONE

Dipendenti del Casinò in sciopero: l'opinione di ConfCommercio e Federalberghi

"Azioni simili hanno gravissime conseguenze su tutte le aziende del comparto turistico cittadino a cominciare proprio dal Casinò".

"Apprezziamo l’intervento del Sindaco di Sanremo che si è reso disponibile alla riduzione del proprio compenso richiedendo analogo comportamento da parte dei dipendenti della Casinò Spa. Bisogna assolutamente individuare le dinamiche di spesa e operare una razionalizzazione dei costi garantendo un adeguato ritorno per il Comune di Sanremo. I costi di gestione non devono assolutamente gravare sui cittadini tramite l’utilizzo di risorse pubbliche ottenute con il pagamento di tasse e imposte.

Ci auguriamo che quei lavoratori, che hanno una situazione privilegiata rispetto ad altri, sappiano con senso di responsabilità contribuire alla riduzione dei costi permettendo così alla Casa da Gioco di ritornare ad essere una importante risorsa per l’intero territorio del ponete ligure".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo