sabato 13 aprile 2024
05.02.2013 - REDAZIONE

Sanremo: incontro soddisfacente tra l'Aimeri spa e l'amministrazione comunale.

Buone notizie per i lavoratori e la città dei fiori.

Si è tenuto stamattina in Comune un proficuo incontro tra l’Amministrazione Comunale, rappresentata dagli assessori Antonio Fera, Alessandro Dolzan, Franco Solerio e Michele Pinzuti, e l’Aimeri Ambiente Spa, con il vicepresidente di Biancamano SpA Pier Paolo Pizzimbone, il direttore finanziario dr.ssa Alessandra De Andreis e il nuovo responsabile del cantiere di Sanremo Paolo Giugiario.

Presenti anche i dirigenti e tecnici comunali Elda Garino, Stefano Burlando e Roberta Peluffo, a vario titolo interessati.

Durante la riunione sono stati esaminati tutti gli aspetti dei rapporti tra Azienda e Comune che sono stati oggetto di critiche e contestazioni.

A conclusione dell’incontro, le parti hanno approvato la seguente dichiarazione congiunta, con la quale preannunciano il superamento delle difficoltà che sono state riscontrate.

In particolare per quanto concerne il ritardo del pagamento delle spettanze del mese di dicembre, l’Azienda si scusa con i lavoratori e le loro famiglie per il ritardo stesso, contestando il fatto che sia dipeso da fatto volontario della ditta, e si è impegnata a garantire il pagamento puntuale per i mesi a venire, nonché a riconoscere ai lavoratori, con la prossima busta paga, gli interessi maturati ai termini di legge per ogni giorno di ritardo.

L’Azienda si è, altresì, impegnata a rescindere il rapporto con l’Agenzia finanziaria per la cessione del credito a far data dal 1° gennaio 2013, per dare un segnale di concreta responsabilizzazione nei confronti dei dipendenti e dell’Amministrazione Comunale, pur essendo la cessione un atto legittimo e nei diritti dell’appaltatore del servizio e si è, quindi, impegnata ad attuare una sorta di contabilità separata, con l’apertura di un conto corrente dedicato al Comune di Sanremo, dove confluiranno tutti i pagamenti e da dove partiranno tutte le spettanze pertinenti all’appalto stesso.

Ciò consentirà una più flessibile e rapida gestione sia del pagamento degli stipendi dei lavoratori che dei crediti dei fornitori.

L’Azienda ha fornito, inoltre, all’Amministrazione Comunale i dati puntuali sulla quota parte di TFR di spettanza dei dipendenti, impegnandosi a versare il dovuto contestualmente al pagamento degli stipendi di gennaio, che avverrà entro l’11 febbraio 2013.

Le parti hanno, altresì, costituito un’apposita commissione tecnica, formata da due rappresentanti dell’Azienda, uno del Comune e dal rappresentante per la sicurezza dei lavoratori Aimeri, la quale, immediatamente, prenderà in esame lo stato di fatto dei mezzi e predisporrà la verifica e il rispetto delle norme sulla sicurezza del lavoro e di quelle della circolazione stradale.

A conclusione, i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale presenti hanno manifestato la propria soddisfazione, nella convinzione che l’Azienda manterrà gli impegni presi e realizzerà gli obiettivi indicati, ed hanno ribadito il ruolo di controllo e garanzia che compete all’Amministrazione Comunale per la tutela dei lavoratori e del regolare esercizio del servizio pubblico. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo