martedì 20 agosto 2019
10.02.2015 - Mauro Caldera

Festival: tutte le lingue di Sanremo, a cura di Mauro Caldera

Il nostro inviato a Sanremo, Mauro Caldera, farà un ponte tra Liguria e Lombardia, mettendo in contatto per il periodo del Festival Ponenteoggi e 24orenews.it

Manca poco al grande debutto della 65ma edizione del Festival di Sanremo: tutti lo seguiranno perché è l’evento dell’anno, unico nazionale rimasto ma con grande visibilità internazionale. Grande l’interesse dei diversi Paesi del Mondo che accorrono in questi giorni nella città dei fiori per seguire e raccontare la kermesse.

Inglese e spagnolo, russo e arabo, tedesco e polacco, francese e molto altro ancora: sono tutte le lingue del Festival di Sanremo, raccontato dalla stampa estera accreditata all’Ariston Roof che porterà quanto accade sul palco dell’Ariston e dintorni al di fuori dei confini italiani. Anche molto lontano, come nel caso dell’Argentina. In tutto, alla 65ma edizione del Festival della canzone italiana sono presenti, tra carta stampata, radio e tv, 84 inviati di 41 testate, cifre in crescita rispetto alle passate edizioni.

Le TV sono presenti con 8 emittenti e 23 inviati; le radio estere sono rappresentate da 25 emittenti e 49 inviati accreditati. Agenzie, quotidiani e periodici stranieri, infine, sono rappresentati da 8 testate e 12 inviati.

Comunque vada…sarà un successo, perché Sanremo è Sanremo!

www.24orenews.it


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo