giovedì 14 dicembre 2017
10.09.2014 - Redazione

Libri: Roberto Negro presenta il suo libro al Solaro di Sanremo

 

Si chiude questa sera, mercoledì 10 settembre alle ore 19.00,  il primo ciclo trimestrale di incontri d’autore e non solo “TRA CULTURA E SPORT” organizzati a Sanremo presso il Centro Ippico del Solaro e organizzati in collaborazione con l’Ass. Cult. LIBER theatrum, la libreria Casella di Ventimiglia e con il patrocinio del Comune di Sanremo.

Fortemente voluti dalla presidentessa Maria Grazia Valenzano Menada all’interno dello splendido scenario del Campo Ippico di Sanremo, dopo l’esordio con il giornalista sportivo Oliviero Beha e il successivo prestigioso appuntamento con il giudice Gian Carlo Caselli, ora sarà la volta di un nome molto noto nell’estremo Ponente Ligure: Roberto Negro, piemontese di origine ma ormai da moltissimi anni ligure di adozione.

Come di consueto negli incontri con Negro, per anni ispettore di polizia a Ventimiglia e Sanremo e quindi ultimamente responsabile della sicurezza al Casinò di Sanremo, la musica accompagnerà la serata che sarà condotta da Diego Marangon. La “bossanova” del “Trio del Rio”: Marisa Fagnani chitarra e voce, Davide Fusi tastiere e Alberto Miccichè basso, sarà l’ideale colonna sonora della nuova indagine letteraria del commissario letterario Scichilone “Anime alla deriva” ambientato in parte anche in Brasile a Salvador de Bahia.

Ancora un bel libro per Roberto Negro, che questa volta ha attinto ai suoi ricordi emozionanti e intensi di volontariato in Sudamerica in cui è venuto a contatto con AIFO - associazione no profit - che si occupa di progetti umanitari in tutto il mondo, in particolare dedicati ai malati di lebbra e ai “bambini di strada”, ispirata a quel grandissimo personaggio che risponde al nome di Raoul Follereau di cui, durante la serata, verranno letti alcuni brani e poesie e la cui rappresentante imperiese, Susanna Bernoldi – una grandissima “piccola” donna – ha scritto per l'amico Roberto la prefazione del libro.

Anche questa volta al termine della presentazione è prevista una cena con l’autore (da prenotare al numero 0184 660770).

Una serata bella e intelligente per un incontro in uno scenario piuttosto insolito ma di grande suggestione.

INFO: 338 6273449 / mail: liber.theatrum@gmail.com

Libreria Casella 0184 357900


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo