martedì 16 luglio 2019
16.07.2012 - redazione

Domani la presentazione del libro postumo di Elio Lanteri “La conca del tempo” per Autori sotto le stelle

Archiviata con successo la prima settimana di incontri d’autore, anche nei prossimi giorni varie sono le presentazioni letterarie e gli eventi organizzati, anche in collaborazione con altre realtà culturali, dall’Ass.Cult. LIBER THEATRUM nell’estremo Ponente ligure. Domani martedì 17 luglio innanzitutto, è in programma la presentazione del libro postumo di Elio LANTERI “La conca del tempo” perTRANSEUROPA Edizioni. L’appuntamento, previsto nell’ambito della rassegna ideata con l’Ente Agosto Medievale “Autori sotto le stelle” vedrà, accanto a Diego Marangon, l’eccezionale intervento dello scrittore Marino Magliani ed è previsto nell’Isola pedonale di Via Hanbury con inizio alle ore 21.00.

La conca del tempo, edito con una prefazione di Bruno Quaranta e una postfazione di Marino Magliani, era il romanzo cui Elio Lanteri stava lavorando quando è mancato, nel 2010. Nello stesso anno, con il suo primo libro “La ballata della piccola piazza” aveva ricevuto il Premio Biamonti.   In una caletta chiusa da tre lati e aperta sul mare, quattro personaggi vivono dei ricordi della loro vita passata nelle viscere della natura aspra: quella Liguria di Ponente già protagonista del suo primo lavoro, che ancora una volta non si limita a fare da sfondo, ma è elemento essenziale del racconto. Damìn, Viturìn, Bellagioia, Rosy, Badulìn e gli altri personaggi gravitano intorno a un ecosistema apparentemente immobile ma in cui sono proprio i minimi movimenti, i tempi infinitesimi della natura, a dettare il ritmo dell’esistenza e del vivere.
E proprio gli elementi naturali – una cornacchia, un vecchio ponte – parlano e pensano per ripercorrere in vesti nuove la leggenda di un nuovo Sisifo e del suo destino, non imposto da una divinità ma scelto in maniera quantomeno consapevole, ponendo domande ogni giorno sempre uguali, ma dalle risposte sempre diverse al tempo stesso: perché Damìn ogni giorno risale verso la vecchia casa sulla scogliera? Quale scelta lo condanna, quale dolore lo tiene vivo?
Un racconto che respira tra la danza leggera delle foglie d’autunno e il mare in miniatura che, di notte, culla i sogni fantasiosi di una gioventù lontana.                                                        Ancora una prova bella e matura per un autore che, proprio come Francesco Biamonti, avrebbe dovuto scrivere molto di più…

Gli eventi letterari proseguiranno con un doppio appuntamento Sabato 21 luglio quando alle ore 17.00 è in programma un doveroso omaggio e ricordo diBoris BIANCHERI nel primo anniversario della scomparsa, indimenticato “Ambasciatore” che a Ventimiglia ha lasciato un grande vuoto, non solo culturale. Organizzato da “Gli Amici degli Hanbury” sarà infatti  presentato, nella bella Sala dei Camini, all’interno di Villa Hanbury negli omonimi Giardini Botanici, il suo ultimo e postumo lavoro “La traversata” per Adelphi edizioni. Ricorderanno l’autore Flavia Arzeni Biancheri, Giorgio Bertone, Ursula Salghetti Orioli Piacenza e Paola Profumo.                                                                                                        Nella stessa giornata, ma alle ore 18.00 è previsto anche il primo dei quattro sabati culturali di “Non solo spiaggia” quest’anno giunta alla settima edizione, consueto appuntamento organizzato nella frazione ventimigliese di Grimaldi Superiore dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso e curato dallo scrittore e giornalista Enzo Barnabà. Primo incontro con Giancarlo CASTELLO e il suo “Tricholoma” pubblicato da Philobiblon Edizioni.                        Prossimo incontro, infine, della rassegna “Libri e musica sotto le stelle” sarà invece  mercoledì 1 agosto ancora una volta con Roberto NEGRO, ospite il Magistrato della Direzione Nazionale Antimafia Anna Canepa, originaria proprio di Ventimiglia.

Gli incontri sono previsti tutti ad ingresso libero.

INFO             338 6273449       /             0184 357900      


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo